//
stai leggendo...
GeoPolitica, Guerre, Mondo, Politica

Putin al Forum di San Pietroburgo: “Gli Usa si arrendano. Siamo noi che decidiamo quali sono i nostri interessi”

Putin al Forum di San Pietroburgo: Gli Usa si arrendano. Siamo noi che decidiamo quali sono i nostri interessi

“Dio ha ordinato alla Russia di sviluppare le relazioni con la Cina.”. E un rappresentante di Pechino al Forum: ” è “matrimonio geopolitico sancito dal cielo”

Seguici su:

 fb yt g+ tw

Nel suo discorso al Forum Economico che si terrà in questi giorni a San Pietroburgo e in cui è presente anche il primo ministro greco Alexis Tsipras, Vladimir Putin ha affrontato diverse questioni importanti sulle più importanti questioni globale. Riprednendo lo schema riassuntivo proposto da RT, vi offriamo i punti chiave del suo discorso.
Sugli investimenti. “La Russia ha creato le condizioni più libere, certe e trasparenti per gli investitori, senza aumentare la pressione fiscale”.
Sulle sanzioni. “Noi non rispondiamoalle minacce esterne di chiusura dell’economia, ma rispondiamo aumentando la libertà, l’apertura della Russia è in espansione. Non è uno slogan, è il contenuto della nostra attuale politica, di quel lavoro che stiamo facendo per creare le condizioni per le imprese e cercare nuovi partner, nuovi mercati, per la partecipazione alla realizzazione di progetti di integrazione ancora più grandi”, ha detto Putin.
Sugli Usa. “Gli Stati Uniti saprebbero meglio di noi di che cosa abbiamo bisogno qui nel nostro paese? Decidiamo noi quali sono i nostri interessi”, ha detto il presidente russo. “Gli USA devono abbandonare i loro tentativi di imporre le loro decisioni e dare alla Russia la possibilità di decidere sui propri interessi”.
Sulla crisi, il presidente ha detto che la Russia è riuscita ad evitare un collasso dell’economia. Secondo lui, questo è stato possibile perché l’economia russa ha accumulato una riserva sufficiente di forza interiore. Ora un saldo commerciale positivo è mantenuto e le esportazioni sono in aumento.
Sulle relazioni con la Cina. La Russia e la Cina non stanno costruendo un’alleanza contro chiunque. Questi paesi non stanno creando alcun blocco militare e Mosca non agisce mai dalla posizione di forza, ha detto Vladimir Putin. Inoltre, il presidente russo ha dichiarato che “Dio ha ordinato alla Russia di sviluppare le relazioni con la Cina.” I due paesi hanno nel prossimo futuro l’intenzione di raggiungere un volume di circolazione delle merci di 200.000 milioni di dollari. Attualmente, il volume di traffico è stimato in 85.000 milioni di euro.
Un partecipante cinese al Forum ha descritto i rapporti tra la Russia e la Cina un “matrimonio geopolitico sancito dal cielo”.
Fonte
Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: