//
stai leggendo...
GeoPolitica, Guerre, Mondo

“L’asse Mosca-Pechino-Teheran accelererà il declino degli Usa come potenza dominante in Medio Oriente”

L'asse Mosca-Pechino-Teheran accelererà il declino degli Usa come potenza dominante in Medio Oriente

Seguici su:

 fb yt g+ tw

 Un Iran forte e in crescita corrisponde agli interessi strategici della Cina e della Russia nella regione

L’accordo nucleare tra gli Stati Uniti e l’Iran aumenterà l’influenza della Russia e della Cina in Medio Oriente, e l’emergere dell’asse Mosca-Pechino-Teheran potrebbe accelerare il declino negli Stati Uniti nella regione, sostiene l’analista statunitense Arthur Herman.
Nel suo articolo sul ‘Wall Street Journal’, l’analista spiega che la revoca delle sanzioni contro l’Iran comporterebbeil più grande cambiamento geopolitico in Medio Oriente dopo la crisi di Suez del 1956.
Herman è convinto che proprio la Russia e la Cina diventerebbero i più grandi giocatori nella riattivazione dell’economia iraniana quando e se le sanzioni internazionali contro il paese verranno sollevate, sia nel campo della tecnologia informatica o nei progetti sugli idrocarburi.
“Mosca può offrire i suoi avanzati caccia Su-30 Flanker per sostituire la flotta di F-14 in servizio nell’Air Force iraniana fin dai tempi di Jimmy Carter e i sofisticati sistemi antiaerei S-400 che renderebbero qualsiasi attacco futuro degli Stati Uniti o di Israele alle sue strutture nucleari iraniane troppo costoso”, scrive l’analista.
Secondo Herman, la cosa più importante è che un Iran forte e in crescita corrisponde agli interessi strategici della Cina e della Russia nella regione. 
“Per la Russia, questo include il supporto dell’Iran per il presidente siriano Bashar al Assad, che faciliterà una crescente presenza navale russa nel Mediterraneo orientale “, ha detto.
Mentre la Cina dovrebbe aggiungere l’Iran alla lista di partner strategici ed espandere la sua cooperazione militare.
“La comparsa di un asse Mosca-Pechino-Teheran accelererà l’eclissi degli Stati Uniti come potenza straniera dominante nella regione, con conseguenze che nessuno può prevedere”, conclude l’autore.
Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: