//
stai leggendo...
Economia, Esteri

La Cina sfida Airbus e Boeing e presenta il suo megajet

Cattura

Seguici su:

 fb yt g+ tw

La Cina ha attirato su di sé l’attenzione del mondo. Ancora una volta. In questo caso lo ha fatto rivelando il suo primo aereo passeggeri C919. Cosa spinge la Cina a costruire un megajet in un periodo di relazioni stabili tra i produttori dell’industria aeronautica ed i consumatori di questo mercato?

Nel 2009 sia la Boeing, sia la Airbus hanno pubblicato un report sul mercato globale dell’aviazione e le sue previsioni per i prossimi 20 anni, anche per quanto riguarda il  mercato dell’aviazione civile. E’ interessante notare come entrambi credano che una stabile e relativamente rapida crescita dell’economia cinese possa giocare un ruolo importante nella stimolazione della domanda di mercato. Secondo le stime, nei prossimi 20 anni la Cina costruirà circa 3800 nuovi aereomobili, per un controvalore di 400 miliardi di dollari. Oltre ai benefici economici diretti, la produzione di grandi aerei può portare ad un effetto di saturazione economica. Secondo un’indagine condotta in Giappone, calcolando il costo per unità, il ratio per le barche è 1, per le auto 9, per i pc 300, per degli aerei regionali 800, per i motori degli aeromobili 1400. Per questo motivo non c’è nessuna ragione di parlare del valore economico dei megajet.

Leggi tutto

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: