//
stai leggendo...
Esteri, GeoPolitica, Guerre, Politica

Siria, i “ribelli moderati” chiedono sostegno ad Israele contro l’esercito siriano

resize

I sedicenti ribelli moderati, hanno chiesto a Israele di fornire loro un sostegno nella lotta contro il governo del presidente siriano Bashar al-Assad.

Seguici su:

 fb yt g+ tw
Nabil al-Dandel, un comandante del cosiddetto Esercito siriano libero (FSA), in un’intervista al quotidiano Yedioth Ahronoth, rilasciata domenica scorsa, ha espresso la volontà del FSA per tenere negoziati di pace con il regime israeliano.

“Israele ha la possibilità di fare la pace con il popolo siriano e il popolo siriano vuole la pace con Israele. Tuttavia, Israele deve annunciare chi è dalla sua parte e non certo il governo siriano”, ha detto Al-Dandel, che la scorsa settimana ha inviato una lettera al presidente del parlamento israeliano, Yuli Edelstein, nella quale ha chiesto il sostegno del regime Tel Aviv alla cosiddetta opposizione armata nella sua lotta contro il governo di Damasco.

Al-Dandel, ex generale siriano della Direzione Immigrazione e passaporti a Deir al-Zur, ha spiegato che il regime israeliano è coinvolto nel conflitto siriano e si rammarica che la sua politica di non intervento nella crisi Siria, il regime israeliano non sta facendo abbastanza per il popolo siriano, rispetto ad altri popoli.

Circa il suo tempo nell’esercito della Siria, ha ricordato che “quando faceva parte delle forze armate siriane, era convinto che il presidente siriano Hafez al-Assad avesse perso la possibilità di fare la pace con Israele, al contrario, il presidente egiziano Anwar Al- Sadat l’ha colta. Ma quando si serve un regime, non si deve dire ciò che si vuole e quello che si pensa veramente”, ha aggiunto.

Il comandante del FSA ha ignorato che diverse occasioni, il regime israeliano ha rivelato il suo sostegno ai gruppi terroristici che operano in Siria.

Dal 2011, quando la crisi è iniziata in Siria, il regime di Tel Aviv ha fornito assistenza medica ai terroristi feriti sul campo di battaglia nel corso degli scontri contro le forze governative siriane.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: