//
Archivi

Economia

Questa categoria contiene 90 articoli

SANKARA SAPEVA COME EVITARE LE MIGRAZIONI

Sankara aveva idee ben precise per far prosperare i popoli africani nelle loro terre, senza chiedere nulla a nessuno. Siamo stati noi occidentali ad impedirgli di realizzarle, nello specifico qualcuno tra i nostri alleati, qualcuno che oggi, del problema dell’immigrazione, se ne lava le mani. Seguici su:       “Il nostro paese produce cibo sufficiente per … Continua a leggere

“MACCHINE CHE COLONIZZANO DIRETTAMENTE I CERVELLI”..

Esistono libri da cui è possibile ancora oggi ricavare un pensiero illuminante: alcuni sono utili per argomentare, altri invece passano sotto silenzio pur essendo sistematicamente saccheggiati e depredati. La società dello spettacolo di Guy Debord è stato forse uno dei testi più utilizzati negli ultimi trent’anni e, nel contempo, il meno citato. Il libro più taciuto ma dal … Continua a leggere

MAASTRICHT E LA PERDITA DI SOVRANITÀ MONETARIA

Seguici su:      Luglio 1981 L’autonomia della sovranità monetaria affidata alla privata Banca Centrale d’Italia è stata introdotta a partire dal luglio 1981, col divorzio tra Banca d’Italia e Ministero del Tesoro deciso dal Ministro del Tesoro Beniamo Andreatta con una semplice lettera all’allora Governatore di Bankitalia Carlo Azeglio Ciampi, in cui sollevava la Banca … Continua a leggere

LORD ROTHSCHILD: È LA MIA FAMIGLIA CHE HA CREATO ISRAELE

Seguici su:        Lord Jacob Rothschild aveva ammesso che la sua famiglia è stata ‘cruciale’ per la creazione di Israele, in una intervista al  Times of Israel . L’ottantenne Rothschild in una recente intervista ha detto che i suoi antenati ” hanno contribuito a spianare la strada per la creazione di Israele ,” costringendo il governo britannico a firmare la Dichiarazione di … Continua a leggere

Stati Uniti, i poveri sono un terzo della popolazione, ma non si devono vedere

Un libro accorto e dettagliato svela uno dei più scoraggianti lati oscuri del Paese delle grandi opportunità per tutti: “Guai ai Poveri. La faccia triste dell’America” (GruppoAbele, 2017, 14 euro), di Elisabetta Grande, affronta la storia di 40 anni di crescita inesorabile della povertà più crudele di MARTA RIZZO Seguici su:      ROMA –  Il diritto … Continua a leggere

Ecco le fake news su profughi e migranti svelate da Anna Bono

Seguici su:        Anna Bono (Università di Torino, Storia e istituzioni dell’Africa) si è assunta da anni – in pressoché totale solitudine accademica – un compito tanto arduo quanto meritorio. È noto come, per chi sia posseduto dall’ideologia, quando c’è divaricazione tra gli schemini astratti e la realtà, sia fortissima la tentazione di “cambiare la … Continua a leggere

LE FORZE OCCULTE CHE MANOVRANO IL MONDO

Estratti dal libro: Le forze occulte che manovrano il mondo, di “Vermijon”, ROMA M C M L X X   Alcuni giudizi sul volume: — «E’ un lavoro poderoso. Chiaro. Convincente. Se divulgato farà un gran bene. Iddio sia premio all’autore». — «Dalla lettura di questo studio i problemi dell’ora presente ricevono una luce insospettata». … Continua a leggere

LA CHIESA CATTOLICA CHE LA TV E LA STORIA NON RACCONTA

Una raccolta di articoli e video che dimostrano quanta disinformazione gira nei confronti della Chiesa e della sua storia. Complici di ciò, i grandi mass media, che attraverso la televisione e storici poco attendibili, libri e documentari…quotidianamente ci imbottisce di storie e luoghi comuni anticattolici. E’ doveroso, quindi, dare un taglio e cominciare a dire come … Continua a leggere

LA CENTESIMA SCIMMIA – DOCUMENTARIO

La centesima scimmia è un documentario che svela il vero volto dell’Unione Europea e lo scandaloso arricchimento delle grandi banche a discapito dei cittadini. Il nuovo film documentario del filmmaker Marco Carlucci, realizzato con il contributo di economisti, scrittori, giornalisti, blogger, europarlamentari, giuristi, associazioni umanitarie ed i cittadini europei. (Clicca sull’immagine per avviare il video) … Continua a leggere

LE CENTO COSE BUONE DEL FASCISMO.

Troppo spesso si parla di Mussolini e di Fascismo solo in senso negativo, addirittura viene identificata questa parola come soppressione di ogni diritto e libertà eppure il 80% delle leggi e dei regolamenti anche in ambito contrattuale e salariale come tutela dei piu’ deboli risalgono a quel periodo. Senza nulla togliere alle atrocita’ poi compiute … Continua a leggere

Annunci