//
Archivi

Francia

Questo tag è associato a 15 articoli.

ATTENTATO A NIZZA. L’altra verità [VIDEO]

Ecco le incongruenze della versione ufficiale dell’attentato a Nizza, le analisi e le ipotesi più verosimili elaborate e proposte in questo video tratto dal canale YouTube Tommix.   (Attenzione a causa di censura “inusuale” da parte di YouTube, per vedere il video è necessario avere un account google+) Seguici su:   Annunci

FERNAND CROMBETTE L’UOMO DI DIO

Fernand Crombette fa pensare a uno studioso di un’altra epoca. Autodidatta, ricercatore solitario, confinato tra il suo studio e le biblioteche, non lavorando che per la posterità, senza cura di farsi conoscere e riconoscere, mattiniero, studiando senza tregua, egli sembra volersi nascondere interamente dietro la sua opera. Volendo restare ignoto, firmava le sue opere: “un … Continua a leggere

RETROSCENA SULL’ATTENTATO EGYPTAir

Riflessioni sull’attentato aereo al largo dell’Egitto. L’inarrestabile imbarbarimento nei regolamenti di conti tra Stati, alleati compresi [Dino Umbrero] Seguici su:     di Dino Umbrero. Che l’Egitto sia candidato ad essere il prossimo paese a finire nell’occhio del ciclone che ha investito e devastato l’intero mondo arabo, è sempre più certo. E sono molti ormai … Continua a leggere

Ed ora il Dipartimento di Stato Usa si preoccupa della crisi dei diritti umani in Francia

  Seguici su:   Washington si preoccupa sempre di quello che accade nel mondo, si sa. Il regime più sanguinario dalla seconda guerra mondiale ad oggi dati alla mano è sempre pronto a mandare moniti-ultimatum per poi intervenire nel nome della democrazia e della libertà. Un paese al collasso sociale in cui 47 milioni di persone … Continua a leggere

Parigi. Atei, femministe e lesbiche: «L’utero in affitto è vendita di carne umana»

Seguici su:   «Questa non è una battaglia di sinistra, è una battaglia universale». Il convegno per l’abolizione universale dell’utero in affitto si è appena concluso a Parigi e l’attivista Marie-Josephine Bonnet, in prima linea, commenta a caldo la buona riuscita dell’evento. Il riferimento alla sinistra non è casuale, visto che l’assise è stata organizzata non da cattolici ma … Continua a leggere

Marine Le Pen: una sionista senza coraggio.

Seguici su:   L’ultimo successo elettorale del Fronte Nazionale di Marine Le Pen mi spinge a riprendere alcune mie vecchie riflessioni ( ovviamente corrette ed ampliate con opportuni approfondimenti ) riguardanti questa organizzazione di estrema destra, neo-liberista e filo-sionista. Per dimostrare l’estraneità della Le Pen a qualsiasi critica radicale del capitalismo anche di matrice neo-liberista … Continua a leggere

Ex massone: “Il cattolicesimo è incompatibile con la massoneria”

“Leggi come l’aborto, l’eutanasia o il matrimonio omosessuale venivano preparate nelle Logge prima di essere votate dai deputati” Seguici su:   di Carmelo López-Arias Molte persone abbandonano la massoneria, ma ben poche lo raccontano. È il caso di Serge Abad-Gallardo, architetto francese che oggi ha 60 anni e ne ha trascorsi 24 come membro di una … Continua a leggere

IL BATACLAN, VENDUTO L’11 SETTEMBRE. IL PROPRIETARIO EMIGRA IN ISRAELE

Seguici su:   DI HICHAM HAMZA panamza.com La famiglia Touitou possedeva il Bataclan dal 1976. L’11 Settembre 2015, il teatro -quello che venerdì scorso si è trasformato in una carneficina- è stato ceduto al Gruppo Lagardère dai suoi ex proprietari filo-israeliani. Queste informazioni provengono da fonti che sarà difficile qualficare come “antisemite” o “complottiste”:  The Times of … Continua a leggere

La Francia si consegna ai neocon: è il trionfo dell’Isis?

Seguici su:   Patriot Act in salsa francese: i falchi francesi, Manuel Valls e Laurent Fabius, aprono la via alla fine delle libertà nel paese e a una guerra indefinita e generale. Su gentile concessione di Piccole Note Nel primo articolo sui tragici eventi parigini avevamo accennato alle similitudini tra l’esfiltrazione dalla Stade de France … Continua a leggere

Le due massonerie e il Bataclan

Seguici su:     i Gabriele Colosimo Alcuni di voi ricorderanno quanto ha voluto farci sapere il Maestro (poco) Venerabile del Grande Oriente Democratico, tale Gioele Magaldi, a proposito delle strutture di potere sovranazionali, le cosidette Ur-Lodges. I membri di queste potentissime logge sarebbero i fautori delle grandi decisioni che vengono prese da governi, banche, enti, … Continua a leggere