//
Archivi

Grecia

Questo tag è associato a 13 articoli.

CHRISTINE LAGARDE- FMI : “PEGGIO VA, MEGLIO E’ “

  Seguici su:   Quando il mondo che gira intorno al FMI va male, a noi va molto bene. E’ proprio allora che noi cominciamo a diventare estremamente attivi perché prestiamo soldi e ci guadagnamo con gli interessi e con tutte le altre voci, quindi la nostra istituzione prospera, va bene.”   “ Invece quando le … Continua a leggere

IMMIGRAZIONE, GUERRE E SCIACALLAGGIO MEDIATICO

Seguici su:   “Ankara proibisce alla ministra tedesca della difesa di atterrare a Lesbo”, Lesbo è l’isola greca strapiena di profughi che arrivano dalle coste turche.  La scusa è quella già usata per vietare a Tsipras l’atterraggio in un’isola greca, Rodi: è una zona demilitarizzata. Kara ha anche vietato alla ministra tedesca, Ursula von der … Continua a leggere

Siamo ai ricatti! Berlino ad Atene: “Aiuti ma solo se vi tenete i rifugiati”

Seguici su:   E c’è ancora chi da noi parla di soldarietà e di Stati Uniti d’Europa Il governo tedesco sta considerando un ‘aiuto’ finanziario alla Grecia…. ma solo se Atene accetterà di accogliere più rifugiati. Nell’Europa in cui il Segretario del partito della Merkel chiede l’uscita temporanea di Italia e Grecia da Schengen, siamo … Continua a leggere

IL PROBLEMA DELLA GRECIA NON E’ SOLTANTO UNA TRAGEDIA, MA UNA MENZOGNA

Seguici su:   DI JOHN PILGER counterpunch.org In Grecia si è compiuto un tradimento storico. Incurante del volere dei propri elettori, il governo Syriza ha deliberatamente ignorato la valanga dei “no” della scorsa settimana ed ha segretamente concordato una serie di misure repressive e debilitanti in cambio di un “piano di salvataggio” che preannuncia un … Continua a leggere

LO SHOCK GRECO: TSIPRAS VOLEVA PERDERE, MA ORA E’ OSTAGGIO DEL SUCCESSO

FONTE: ZEROHEDGE Seguici su:   Chiamatela la teoria dei giochi o anche, più prosaicamente, teoria del caos. Tutto è iniziato con una relazione da parte del giornalista del Telegraph, Ambrose Evans-Pritchard, che aveva catturato dei frammenti-audio (fatto di suo già sorprendente) in cui Varoufakis sosteneva che la Grecia stava contemplando una moneta parallela e valutava … Continua a leggere

Mosca prova a strappare la Grecia all’Europa: se Atene ha bisogno di aiuto, si rivolga a noi

Seguici su:   Nelle settimane scorse, diversi analisti avevano ipotizzato l’adesione della Grecia all’Unione economica euroasiatica di Eugenio Cipolla l giorno dopo il referendum greco che ha sancito il no alle politiche di austerità dell’Europa dei burocrati e della Troika siamo ancora tutti qua. Le borse non sono crollate come previsto, l’invasione di cavallette preannunciata … Continua a leggere

GRECIA COME LA SCOZIA, REFERENDUM TRUCCATO?

Attenzione, non fatevi troppe illusioni sul referendum greco. Il popolo ellenico deve votare SI o NO, per decidere se accettare o meno una bozza di accordo tra la Commissione Europea, la BCE e il FMI (Fondo Monetario Internazionale). Approvare o respingere il piano proposto dai creditori? I MEDIA già tuonano che il paese è spaccato: metà per il … Continua a leggere

TSIPRAS STA FACENDO IL DOPPIO GIOCO ?

DI MARCO DELLA LUNA marcodellaluna.info Seguici su:   Eroe della liberazione greca, o subdolo agente dei banchieri europei? Il debito pubblico greco è piccolo, circa 323 miliardi; perciò, vi dicono, non è grave se la Grecia lascia l’Euro e se esso viene svalutato o ridenominato in dracme. Questa rassicurazione è menzognera perché i titoli di … Continua a leggere

I governi ALBA con il “coraggioso popolo greco di fronte al vorace assedio del capitalismo finanziario”

Seguici su:   “E’ una lotta per la salvezza dell’intera specie umana, per la vita, per la libertà e per l’autodeterminazione di tutti i popoli.” Comunicato dell’ALBA-TCP* sulla situazione in Grecia. “L’Alleanza bolivariana dei popoli di Nuestra America-Trattato di commercio per i popoli (Alba-Tcp) esprime il suo più fermo sostegno e solidarietà al popolo e … Continua a leggere

Quando vogliono, gli europei sanno come trattare/salvare un paese indebitato

Di  Luigi Copertino Pubblicato da keynesblog La Grecia ha chiesto alla Germania la riparazione dei danni di guerra, subiti durante l’occupazione nazista che per i greci fu durissima e rasentò il genocidio per violenza ed inedia. La Germania ordoliberale della Merkel ha risposto picche dicendo che tutto è stato già definito nell’accordo di Londra del … Continua a leggere