//
Archivi

Manipolazione

Questo tag è associato a 214 articoli.

RIASSUNTO DELLE ATTIVITÀ DEI ROTHSCHILD IN MEDIO ORIENTE E NEL RESTO DEL MONDO

  Seguici su:   Alexander Azadgan È già stato scritto così tanto sui Rothschild e sui loro crimini in giro per il mondo per coloro che fanno parte del grande movimento del “risveglio della coscienza”, che sarebbe facile rimanere confusi da ulteriori informazioni. È mia intenzione, tramite questo articolo, svelare questi particolari alla gente comune, … Continua a leggere

Quanti stecchiti dalla chemio. E dai giornalisti ignoranti.

Di Maurizio Blondet Seguici su:     Il Lancet, una delle più stimate riviste mediche, “Giorni fa ha pubblicato un lavoro firmato dal Public Health England e Cancer Research Uk, condotto su 23,000 donne con cancro al seno e circa 10.000 uomini con carcinoma polmonare non a piccole cellule: 9.634 sono stati sottoposti a chemioterapia nel … Continua a leggere

ECCESSO DI INFORMAZIONI, SAPPIAMO MOLTO MA NON FACCIAMO NULLA, PERCHE’?

Nessuno è più schiavo di colui che è prigioniero senza saperlo Johann Wolfgang von Goethe Seguici su:   Il secolo appena iniziato passerà alla storia per l’evoluzione informatica e tecnologica. Il mondo intero oggi si aggiorna e si informa su internet, una rete nata negli anni Settanta dalle ricerche dell’ARPA (Advanced Research Project Agency, oggi … Continua a leggere

Il Comunismo e il Nuovo Ordine Mondiale: La frode utopistica di Wall Street – School of Darkness di Bella Dodd

Seguici su:   PREMESSA Questo non è un tipico documento anticomunista. Gli autori, lungi dall’ingrossare le fila dei compiacenti esaltatori di un modello capitalista giunto ormai al capolinea, desiderano solo denunciare chi contribuì a fare dell’auspicabile “liberazione delle masse oppresse” uno strumento per un loro maggiore asservimento. LA SCUOLA DELLE TENEBRE C’è un libro scritto … Continua a leggere

L’OCCULTA STRATEGIA DELLA GUERRA SENZA CONFINI di G. Auriti

Un “libricino”, poche pagine (novantasei) ma grande sostanza, e visto l’autore, Giacinto Auriti, non poteva che essere cosi. Infatti dopo averlo letto non posso che estrarre vari passaggi, significativi, per capire come i gruppi di potere bancario attraverso la sovranità monetaria gestiscano pure la cultura, i costumi, le mode… infondendoci poco a poco quelle ideologie sessuali, egoiste e perverse! … Continua a leggere

TERRORISMO MEDIATICO (Ad usum Delphini )

la società mediatica moderna di oggi, strumentalizza Il terrorismo (e non solo) a proprio vantaggio. Tutte le potenzialità della società dell’informazione, furono “profetizzate” dal professore, sociologo e scrittore, già più trent’anni fa, Marshall McLuhan, autore di diversi libri tra cui “Il villaggio globale”. Seguici su:   Egli affermava: “Senza comunicazione non vi sarebbe terrorismo”. Quando … Continua a leggere

STRAGE MONACO: Contagio psichico su una identità malata di multiculturalismo.

Non occorre più cercare e selezionare i manovali della strage:   CREATO UNO STATO D’ANIMO COLLETTIVO, il clima elettrico di un contagio psichico si espande ‘SPONTANEAMENTE’, e i disturbati, spostati, DEBOLI spirituali e mentali si arruolano da sé nel ‘terrorismo’.   Non chiamatelo islamista. Chiamatelo, come ha fatto lui, un Harz IV in cura.   … Continua a leggere

ATTENTATO A NIZZA. L’altra verità [VIDEO]

Ecco le incongruenze della versione ufficiale dell’attentato a Nizza, le analisi e le ipotesi più verosimili elaborate e proposte in questo video tratto dal canale YouTube Tommix.   (Attenzione a causa di censura “inusuale” da parte di YouTube, per vedere il video è necessario avere un account google+) Seguici su:  

TRAFFICO DI ORGANI UMANI, IL MALAFFARE DI CERTE COMUNITA’ EBRAICHE.

Una notevole raccolta di casi ricostruiti da Shmarya Rosenberg, ex membro della setta «haredi», che dal 2004  denuncia le ipocrisie e le storture morali, dei super ortodossi con la Kippah. Per rendersi conto di ciò che tratteremo sarebbe utile visitare il suo blog, FAILEDMESSIAH: potrete trovare centinaia e centinaia di casi di rilevanza penale commessi da … Continua a leggere

117 BAMBINI VITTIME DELLA PEDOFILIA EBRAICA, MA I MEDIA TACCIONO

Quando scoppiano casi tipo “Spotlight” (il noto film) o altri scandali su preti pedofili, sono propagandati fino alla nausea. Peccato che se venissero fuori gli scandali sugli abusi sessuali nelle comunità ebraiche non ci sarebbe paragone… Semplice: chi controlla Hollywood e i mass media è più avvantaggiato, e può nascondere i propri crimini e scaricarli sugli altri. … Continua a leggere