//
Archivi

Onu

Questo tag è associato a 15 articoli.

L’INGANNO DELLA NEW AGE E LA RELIGIONE UNICA MONDIALE

Seguici su:   Il post, essendo un introduzione, parte volutamente dal presupposto che il lettore non sappia nulla o quasi riguardo alla New Age e argomenti correlati; comunque può essere interessante anche per chi già conosce un minimo l’argomento o pensa di conoscerlo. Concetti chiave trattati in questo articolo: – Cosa è la New Age? … Continua a leggere

Gender: quando ai bambini si insegnava che non si può cambiare il proprio genere

di Floriana Castro Ad Angelina Jolie è stata affidato un delicato compito di ingegneria sociale sulla pelle della sua figlioletta Shiloh che come vedremo risulta essere già fallito. L’impegno “umanitario” di una star così popolare come Angelina Jolie significa molto per leNazioni Unite: è un aiuto ulteriore per narcotizzare la società mediaticamente traviata e ipnotizzata dagli … Continua a leggere

L’ONU rivela come Israele collabora con i terroristi di Al-Nusra in Siria

Seguici su:   L’Organizzazione delle Nazioni Unite in un rapporto pubblicato, ieri, ha rivelato la cooperazione clandestina del regime israeliano con i terroristi di Al-Nusra attivi in Siria. Secondo il rapporto, la missione della Forza degli osservatori delle Nazioni Unite (UNDOF), nel periodo da marzo a maggio 2014, ci sono stati i contatti tra i … Continua a leggere

Nel contrasto tra Arabia Saudita e Iran, l’Onu si è schierata senza pudore dalla parte dei sauditi.

Seguici su:   Fulvio Scaglione: “L’Iran è tenuto sotto controllo da decenni, ai sauditi tutto è permesso, con i risultati che vediamo in tutto il Medio Oriente” Nel suo ultimo post sul blog “Gerusalemme, Damasco e dintorni”, ospitato da Famiglia Cristiana, Fulvio Scaglione interviene sulla crisi diplomatica in corso tra Iran e Arabia Saudita, concentrandosi … Continua a leggere

Coalizione Usa attacca base siriana. Damasco: “aggressione odiosa”

Seguici su:   La coalizione internazionale a guida Usa colpisce per la prima volta una base dell’esercito lealista nei pressi di Deir Ezzor, uccidendo tre soldati siriani e ferndone 14. Damasco protesta all’Onu. Washington nega: “abbiamo bombardato a 55km dalla base”.   Il ministro degli Esteri siriano al-Muallem ha definito “un’aggressione odiosa” e “contraria agli … Continua a leggere

MORALES: L’IMPERO CREA IL TERRORISMO PER ROVESCIARE GOVERNI LIBERI

Seguici su:   Il presidente della Bolivia, Evo Morales, ha dichiarato, a Teheran, che quando una potenza occidentale ha problemi economici, ritiene che l’unica soluzione sia un intervento militare della NATO o dell’ONU. «Usano i terroristi come loro alleati per rovesciare i governi antimperialisti ed ora questi gruppi terroristi si sono rivoltati contro di loro. … Continua a leggere

Aborto: per l’ONU la Polonia deve adeguarsi

Seguici su:   Gli organismi internazionali sono tra i principali promotori dell’aborto nel mondo. L’ideologia neo-malthusiana che guida le loro scelte in campo demografico fa sì che esercitino forti pressioni su tutti quei Paesi ancora ostili a legalizzare l’omicidio degli innocenti. LifeNews ci informa che il Comitato sui Diritti dell’infanzia dell’Onu questa volta si è scagliato contro la Polonia, … Continua a leggere

Onu: oltre 2300 civili uccisi dalla coalizione saudita in Yemen in sei mesi

Seguici su:   – Almeno 2.355 sono i civili uccisi negli ultimi sei mesi nello Yemen, dall’inizio delle operazioni militari della coalizione a guida saudita. Le Nazioni Unite hanno aggiornato i loro dati martedì. Il ministro della Salute dello Yemen, Tamim Al-Shami, aveva offerto numeri più ampi recentemente e denunicato come gli attacchi aerei della … Continua a leggere

ECCO L’AGENDA DELLE NAZIONI UNITE PER IL NUOVO ORDINE MONDIALE

Seguici su:   DI MICHAEL SNYDER theeconomiccollapseblog.com Avete sentito parlare di “obiettivi globali”? Se non ne avete sentito parlare, certamente ne sentirete parlare molto nei prossimi giorni. Il 25 settembre, le Nazioni Unite hanno lanciato una serie di 17 obiettivi ambiziosi che si prevede di poter raggiungere nel corso dei prossimi 15 anni. Un nuovo … Continua a leggere

Come si stava in Libia secondo l’Indice dello Sviluppo Umano dell’ONU. (Prima della rivoluzione del 2011)

Seguici su:   Si fa un gran parlare, nel trattare della guerra in Libia, delle presunte pessime condizioni in cui il popolo libico era costretto a vivere a causa delle scelte del rais Gheddafi. Decine di persone si riempiono la bocca con frasi che alludono a quanto si stava male a Tripoli, Bengasa e nelle altre città … Continua a leggere